venerdì 23 gennaio 2009

Panificando...


Da diversi mesi mi sono fatta prendere dall'entusiasmo per fare pane, focacce, grissini...
Impastare, mi rilassa, mi piace: il mio caro marito dice che è perchè trasferisco sulla pasta la voglia che ho dentro di "impastare" "spremere" qualcuno....

Beh...pensandoci bene ...forse non ha proprio tutti i torti!

Comunque sia il risultato è piacevole: mi diverto, mi rilasso e ...accontento il palato.

Mi sembra un bel risultato no?

6 commenti:

Cicabuma ha detto...

Anch'io faccio il pane in casa...
Sorella!!!
Be, non lo faccio tutti i giorni, sia chiaro, ma spesso!!!
Domani, per esempio, che è sabato, lo farò sicuramente!!!
Mi piacerebbe acquistare la macchina per macinare il grano o gli altri cereali... allora si che il pane sarebbe davvero MIO!!!
Sono circa due anni che faccio il pane in casa e ottengo quasi sempre ottimi risultati... e poi i baimbi si divertono tantissimo a darmi una mano!
Un abbraccio
Francesca
P.S. abbasso le macchine per fare il pane!!!

Cicabuma ha detto...

I BAIMBI??? Cosa sono i BAIMBI???
Naturalmente intendevo dire BAMBINI!!!

Lucia ha detto...

Ciao carissima! E non dirmi che anche tu ti sei fatta prendere dal "lievito madre" che sta spopolando ultimente. E' dentato il mio "tamagogi", come lo chiama un'altra collega blogger, ma non sono ancorariuscita ad ottenere i risultati che vorrei, mentre con il lievito di birra me la cavo proprio bene!
Io la macchina per macinare i cereali me la sono comprata come regalo di Natale e sono proprio contenta.
Ciao e salutami i tuoi BAIMBI!!!

Lucia

Cicabuma ha detto...

Non ho mai usato il lievito madre... ma la cosa mi incuriosisce!!!
Ciao bella

valentina ha detto...

Ciao lucia
grazie per la tua visita!
ti seguirò molto volentieri!
un abbraccio
valentina

Raffaele ha detto...

Non ti dico cosa succede anche al mio vorace cuore quando mia suocera dopo il pane fa delle profumate focacce con olio, sale e soprattutto aglio.
Quenti dolci sapori da riscoprire in tante passate buone abitudini dei nostri genitori.